Privacy Policy

PRIVACY POLICY

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo 679/2016 e consenso

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo (UE) 2016/679 (di seguito GDPR), e in relazione ai dati personali di cui
DAINT SRL , in persona del Legale Rappresentante Pro tempore, con sede in Via del Progresso, n 65 – 36070
CASTELGOMBERTO entrerà nella disponibilità dei dati personali da Lei forniti, nell’esecuzione di un contratto di cui Lei
sia parte o nell’eseguire attività precontrattuali su Sua richiesta, Le comunichiamo quanto segue:

1. Titolare del trattamento e responsabile della protezione dei dati personali
Titolare del trattamento è DAINT SRL (di seguito indicato anche come “TITOLARE del TRATTAMENTO” in persona del
Legale Rappresentante Pro tempore, con sede in Via del Progresso, n 65 – 36070 CASTELGOMBERTO. IL Titolare potrà
essere contattato per ogni comunicazione inerente la privacy al seguente indirizzo di posta elettronica: privacy@daint.it

2. Finalità del trattamento dei dati e base giuridica del trattamento
Il Titolare tratta i dati personali di persone fisiche, persone giuridiche, ditte individuali e/o liberi professionisti (“Interessati”)
per le seguenti finalità:
a) necessità di eseguire un contratto di cui l’Interessato sia parte o di eseguire attività precontrattuali su sua richiesta.
Tale necessità rappresenta la base giuridica che legittima i conseguenti trattamenti. Il conferimento dei dati necessari a
tali fini rappresenta, a seconda dei casi, un obbligo contrattuale o un requisito necessario alla conclusione del contratto;
in mancanza di essi, il titolare sarebbe nell’impossibilità di instaurare il rapporto o di dare esecuzione allo stesso;
b) necessità di adempiere ad obblighi legali (es. obblighi previsti dalla normativa antiriciclaggio, disposizioni
impartite da Autorità di Vigilanza, dalla Magistratura, ecc.). Tale necessità rappresenta la base giuridica che legittima i
conseguenti trattamenti. Il conferimento dei dati necessari a tali fini rappresenta un obbligo legale; in mancanza di essi il
titolare sarebbe nell’impossibilità di instaurare rapporti e potrebbe avere l’obbligo di effettuare segnalazioni;
c) necessità di svolgere attività di costruzione, commercio e gestione di macchine per il settore della distribuzione
automatica, nonché attività di ricerca scientifica e tecnologica, brevettazione, acquisizione cessione e concessione di
brevetti e attività di produzione di automatismi industriali. Il conferimento dei dati necessari a tali fini rappresenta, a
seconda dei casi, un obbligo contrattuale o un requisito necessario alla conclusione del contratto. In mancanza di essi, il
titolare sarebbe nell’impossibilità di instaurare il rapporto o di dare esecuzione allo stesso;
I dati personali potranno essere trattati a mezzo sia di archivi cartacei che informatici (ivi compresi dispositivi portatili) e
trattati con modalità strettamente necessarie a far fronte alle finalità sopra indicate.

3. Conseguenze della mancata comunicazione dei dati personali
Con riguardo ai dati personali relativi all’esecuzione dei punti a, b, c di cui sopra di cui Lei è parte, o relativi
all’adempimento ad un obbligo normativo (ad esempio gli adempimenti legati alla tenuta delle scritture contabili e fiscali), la
mancata comunicazione dei dati personali impedisce il perfezionarsi del rapporto contrattuale stesso e/o comunque la
possibilità di effettuare e svolgere le attività di collaborazione commerciale e contrattuale, in essere nonché di adempiere alle
obbligazioni contrattuali derivanti dai punti a, b, c medesimi.

4. Conservazione dei dati
I Suoi dati personali, oggetto di trattamento per le finalità sopra indicate, saranno conservati per il periodo di durata del
contratto e, successivamente, per il tempo in cui il Titolare sia soggetto a obblighi di conservazione per finalità fiscali o per
altre finalità, previsti, da norme di legge o regolamento.

5. Comunicazione dei dati
I Suoi dati personali potranno essere comunicati a:
a) consulenti e commercialisti o legali che eroghino prestazioni funzionali ai fini sopra indicati;
b) istituti bancari e assicurativi che eroghino prestazioni funzionali ai fini sopra indicati;
c) soggetti che elaborano i dati in esecuzione di specifici obblighi di legge;
d) Autorità giudiziarie o amministrative, per l’adempimento degli obblighi di legge;

6. Profilazione e Diffusione dei dati
I Suoi dati personali non sono soggetti a diffusione né ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi
compresa la profilazione.

7. Diritti dell’interessato
Tra i diritti a Lei riconosciuti dal GDPR rientrano quelli di:
• chiedere al Titolare l’accesso ai Suoi dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati
inesatti o l’integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali che La riguardano (al verificarsi di
una delle condizioni indicate nell’art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo
3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi
indicate nell’art. 18, paragrafo 1 del GDPR);
• richiedere ed ottenere dal Titolare – nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il
consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati – i Suoi dati personali in un formato strutturato e
leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (c.d.
diritto alla portabilità dei dati personali);
• opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Suoi dati personali al ricorrere di situazioni particolari che La
riguardano;
• revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul Suo
consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni (ad esempio data e luogo di nascita o
luogo di residenza), oppure particolari categorie di dati (ad esempio dati che rivelano la Sua origine razziale, le
Sue opinioni politiche, le Sue convinzioni religiose, lo stato di salute o la vita sessuale). Il trattamento basato sul
consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità;
• proporre reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali –
www.garanteprivacy.it).

 

 

COOKIES

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente.

Al giorno d’oggi nel web si può far uso anche di tecniche di memorizzazione locale alternative ai cookie ma più moderne come il localStorage e il sessionStorage html5. Il loro uso sul Sito è regolamentato allo stesso modo dei cookie e laddove questa informativa parla di cookies l’utente deve intendere una “tecnica di memorizzazione di piccole quantità di dati in locale sul suo browser”, quindi potenzialmente e/o alternativamente anche il localStorage e il sessionStorage html5.

Cookies Tecnici scopi e finalità del trattamento

I cookies utilizzati su questo Sito, hanno il fine di eseguire autenticazioni informatiche o di monitorare e memorizzare sessioni riguardanti gli utenti che accedono ai server del Sito, pertanto, poiché consentono funzioni essenziali quali autenticazione, validazione, gestione di una sessione di navigazione e prevenzione delle frodi, alcune operazioni non potrebbero essere compiute senza l’uso dei cookie, che in tali casi sono quindi tecnicamente necessari, ed in quanto tali, ai sensi dell’articolo 122, comma 1, del Codice della privacy, non necessitano del consenso dell’interessato.

Cookies di Terze Parti

Sul Sito oggetto della presente, oltre ai cookies tecnici, l’utente potrebbe ricevere sul suo terminale anche cookies di siti o di web server diversi (c.d. cookies di “terze parti”). Ciò accade perché sul Sito visitato possono essere presenti elementi come, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini che risiedono su server diversi da quello sul quale si trova la pagina richiesta. Questi cookie che vengono impostati da un sito web diverso dal Sito oggetto della presente, provengono da società terze.

In tali casi, il Sito, è estraneo alla operatività di tali cookies, il cui invio rientra nella responsabilità delle suddette società terze. A tal proposito, infatti, si riporta la risposta alle domande più frequenti riguardanti l’informativa e consenso per l’uso di cookie.

  1. Chi è tenuto a fornire l’informativa e a richiedere il consenso per l’uso dei cookie?Il titolare del sito web che installa cookie di profilazione.Per i cookie di terze parti installati tramite il sito, gli obblighi di informativa e consenso gravano sulle terze parti, ma il titolare del sito, quale intermediario tecnico tra queste e gli utenti, è tenuto a inserire nell’informativa “estesa” i link aggiornati alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti stesse.

Di seguito l’elenco delle società terze che potrebbero installare cookie, anche a scopo di profilazione, e per ciascuna i link ai moduli di consenso e all’informativa sulla privacy.

Al momento le terze parti aderenti risultano essere Facebook e Google.

L’utente può anche modificare le impostazioni del proprio browser per bloccare i cookie o ricevere una notifica ogni volta che un sito sta per salvare un cookie sul suo PC. Si rimanda alla guida d’uso del proprio browser per i dettagli della procedura di configurazione.

Facoltatività del conferimento dei dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione e per i cookie tecnici, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta dati presenti sul sito o comunque indicati nella sezione contatti per sollecitare l’invio della newsletter, di materiale informativo o di altre comunicazioni.

Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Modalità del trattamento

I dati raccolti sono trattati con strumenti informatici e/o in modo manuale.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (articolo 7 del Codice in materia di protezione dei dati personali).

Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Le richieste vanno rivolte ad uno dei recapiti del titolare del trattamento dei dati mediante l’invio di e-mail o via posta.

Translate »